Arancini di riso


Arancini di riso

Fate lessare il riso in un litro di acqua bollente salata: cuocetelo a fuoco moderato per 15 minuti. Mescolate di continuo finché non avra’ assorbito tutta l’acqua. Togliete dal fuoco il riso e incorporate dentro 2 uova sbattute, il burro e la provola grattugiata: mescolate bene il composto fino renderlo omogeneo, poi lasciate raffreddare.

Intanto preparate il ripieno mescolando il ragù, lo zafferano, il formaggio, il prezzemolo tritato e la provola grattugiata. Risciacquate i piselli e fateli saltare in padella con un cucchiaio di olio, la cipolla sbucciata e tritata e un pizzico di sale. Una volta pronti, uniteli al ripieno.

Ora bagnatevi leggermente le mani in modo tale da poter lavorare meglio, poi prendete un po’ del composto di riso preparato e appiattitelo sul palmo della mano. Al centro collocate una manciata di ripieno e richiudete con dell’altro riso fino ad ottenere un arancino grande come una pallina da tennis.

Passateli nelle restanti uova sbattute, nel pangrattato e friggeteli in olio bollente fino a quando non saranno dorati. Scolateli su carta assorbente da cucina per eliminare l’eccesso di olio e poi serviteli caldi.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.


Copyright 2011-2016 Media Lives S.r.l. | Privacy Policy - Per la pubblicita' su questo sito clicca qui
Tutto il materiale presente nel sito e' protetto dal diritto d'autore. Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale.
Aggiornamento ad intervalli irregolari, ai sensi del decreto 62/2001. Provider: HostGator LLC

Tutti i contenuti di Weeky.it sono rilasciati sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License".

Tutti i contenuti di Weeky possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre weeky.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.weeky.it oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Weeky.it possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@weeky.it. Weeky.it non e' responsabile dei contenuti dei siti in collegamento, della qualita' o correttezza dei dati forniti da terzi. Si riserva pertanto la facolta' di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume. Eventuali segnalazioni possono essere inviate a info@weeky.it.